Area Marina Protetta “Capo Carbonara”

Zona A: Riserva Integrale – segnalata da boe gialle

È consentito:

  • Accesso al personale dell’ Ente Gestore.
  • Visite guidate subacquee.
  • Attività di soccorso e sorveglianza.

Sono vietate:

  • La balneazione.
  • La pesca professionale, sportiva e subacquea.
  • Il transito di natanti,imbarcazioni e navi da diporto

Zona B: Riserva Integrale

Sono consentite le attività della zona A.

Inoltre è consentito:

  • Navigazione a natanti ed imbarcazioni non oltre i 10 nodi.
  • Visite guidate.
  • Le immersioni subacquee libere senza autorespiratore previa autorizzazione del soggetto gestore
  • Ormeggio nelle apposite strutture predisposte dall’Ente Gestore oppure compatibilmente con l’esigenza di tutela dei fondali (fondali sabbiosi o rocciosi).
  • La pesca professionale
  • La pesca sportiva ai soli residenti o equiparati ad essi
  • L’attività di whale – watching (osservazione cetacei)

 Sono vietate:

  • La pesca subacquea.
  • Le immersioni subacquee libere con autorespiratore
  • L’utilizzo di moto d’acqua o acquascooter e mezzi similari, la pratica dello sci nautico e sport acquatici similari.

Zona C: Riserva Parziale

Sono consentite le attività della zona B.

Inoltre è consentito:

  • Accesso alle navi da diporto.
  • Navigazione a natanti ed imbarcazioni non oltre i 10 nodi.
  • Ormeggio nelle apposite strutture predisposte dall’Ente Gestore oppure compatibilmente con l’esigenza di tutela dei fondali (fondali sabbiosi o rocciosi).
  • Pesca professionale.
  • Immersioni subacquee libere con e/o senza autorespiratore previa autorizzazione del soggetto gestore
  • Pesca sportiva ai residenti o equiparati e ai non residenti
  • Attività di whale – watching (osservazione cetacei

 Sono vietate:

  • Pesca subacquea.
  • Utilizzo di moto d’acqua o acquascooter e mezzi similari, la pratica dello sci nautico e sport acquatici similari.

Zona D: Riserva Sperimentale

Sono consentite le attività della zona C.

Inoltre è consentito:

  • Navigazione a natanti ed imbarcazioni non oltre i 20 nodi.

 

Sono vietate:

  • La pesca subacquea.
  • L’utilizzo di moto d’acqua o acquascooter e mezzi similari, la pratica dello sci nautico e sport acquatici similari.

 

Oltre a quanto indicato nelle regole generali (Decreto Ministeriale n° 60 del 7 Febbraio 2012 e Regolamento di Esecuzione ed Organizzazione)

zonazione_2012_300dpi

 

Translate »